fbpx
 

Comparazione vocale

Perizia fonica forense: comparazione vocale e identificazione del parlatore

La comparazione vocale e riconoscimento del parlatore in ambito forense

Il nostro Studio è l’unico in Italia (e tra i pochi in Europa) a poter effettuare la comparazione vocale certificata mediante Forensics Audio Workstation e avanzati sistemi russi della STC Speech Tecnology Center, utilizzati anche da FBI, Polizia Russa, e KGB (servizi segreti dell’Unione Sovietica).

 

comparazione vocale

Espletiamo sia la consulenza tecnica sia la perizia fonica forense (anche giurata) sulla comparazione vocale e identificazione del parlatore. Quotidianamente operiamo riconoscimento vocale da intercettazioni (telefoniche, ambientali o telematica) con conversazioni in italiano, dialettali e multilingue.

 

Considerata la storia, i risultati ottenuti con l’ausilio di nuove tecnologie, operiamo come riferimento in tutto il territorio nazionale. Supportiamo costantemente Enti Governativi, Autorità Giudiziaria, Forze dell’Ordine e parti private. Inoltre, da diversi anni ci vengono richieste perizie foniche sul riconoscimento del parlatore anche dall’estero: Governo Algerino, Croazia …

Quando richiesto e necessario, accediamo presso istituti penitenziari per l’acquisizione saggio fonico di un imputato o condannato. Questa viene poi utilizzata come “voce certa” in fase di comparazione vocale biometrica.

comparazione vocale biometrica

Il campione vocale acquisito con metodologia forense, viene poi comparato con la voce sospetta o disconosciuta. Al termine di tutte le fasi del processo tecnico, attraverso l’ausilio di nuove tecnologie viene generato un rapporto di verosimiglianza. Questo risultato oggettivo, indica il valore di similarità generalizzata rispetto alle caratteristiche biometriche e comportamentali della voce, dell’intonazione e delle formanti presenti nel parlato delle due voci comparate.

Si calcolano dunque reciprocamente i parametri di riconoscimento in forma positiva e negativa. Successivamente, riferendoci a questi parametri, si stima la realistica probabilità che la voce appartenga o meno allo stesso parlatore. Tutto secondo un criterio scientifico e matematico, totalmente imparziale e ad alta valenza probatoria.

comparazione vocale forense

Solitamente, la comparazione di tipo oggettivo-statistico, svolta con il metodo d’indagine multi-target (quando necessario o utile ai fini della consulenza) è integrata e comprovata con l’indagine di tipo soggettivo-auditivo. Perciò, il reperto indagato e il saggio fonico avente provenienza certa, vengono sottoposti secondo precise fasi, ad ascoltatori (periti fonici esperti del nostro studio). Dopo un reiterato e attento ascolto, esprimono un parere rispetto alla verosimiglianza tra parlatori, saggio fonico e voce indagata. Al termine delle prove di comparazione vocale, sarà allora possibile formulare un rigoroso giudizio tecnico di compatibilità. Tutto ciò attraverso un dettagliato bilancio scientifico, indicando il margine di identificazione ed estraneità delle voci e dei parametri rilevati.

IDENTIFICAZIONE VOCALE

L’importanza della comparazione vocale nel processo civile e penale

 

Si ricorre sempre più spesso alla comparazione vocale per l’identificazione dei parlatori nell’ambito dei processi penali o civili. Specialmente in caso di intercettazioni, video intercettazioni con soggetti con il volto scoperto (es. rapina), telefonate o audio vocali.

 

L’Italia è il Paese che effettua più intercettazioni al mondo e la comparazione vocale biometrica è di fondamentale di fondamentale importanza al fine di riconoscere o disconoscere il parlatore sospettato.

 

Il nostro Studio Peritale Forense produce una perizia fonica a 360° sull’identificazione vocale, utilizzando nuove tecnologie russe. Le fasi operative variano a seconda dei casi, queste le più comuni:

 

Analisi audio forense dei campioni da mettere a confronto con verifica d’idoneità comparativa;

– Acquisizione saggio fonico forense (voce certa di imputati o condannati). Anche presso istituti carcerari di massima sicurezza;

– Comparazione vocale biometrica di timbro vocale, formanti, comportamento della voce etc;

Riconoscimento del parlatore e identificazione vocale con rapporto di verosimiglianza (scientifico, imparziale e ad alto valore probatorio).

 

Abbiamo inoltre avviato ed è attualmente in fase di sviluppo, un nostro progetto innovativo sulla comparazione vocale. Specialmente riferimento al riconoscimento del parlatore su dialoghi dialetti stretti, ma non solo.

Tariffario

Costi perizia fonica di comparazione vocale biometrica e identificazione del parlatore con ultime tecnologie:

 

Variabile tra  € 1.600,00 ed € 4.500,00

Tutte le tariffe vengono maggiorate degli oneri fiscali (22% IVA + 4% di rivalsa INPS)

 

Per l’asseveramento di una Consulenza Tecnica o Perizia Fonica, si calcola un’ulteriore maggiorazione del 20% sui costi del lavoro, oltre al rimborso dei bolli pari a € 16,00 ogni 4 pagine, € 3,92 sul verbale di giuramento ed € 2,00 per ogni allegato in Perizia.

Questi contenuti sono protetti.